Fatturazione elettronica per bar e ristoranti

Fatturazione elettronica per bar e ristoranti

Fatturazione elettronica per bar e ristoranti

Il Decreto Legislativo del 5 agosto 2015 numero 127 ha esteso l’obbligo di fatturazione elettronica, già introdotto nelle Pubbliche Amministrazioni, a tutte le attività commerciali, aziende e professionisti. Così dal 1° gennaio 2019 anche bar e ristoranti dovranno essere pronti per l’emissione di fatture elettroniche.

La fattura elettronica è un documento che viene creato in forma digitale e viene trasmesso e conservato esclusivamente in modalità digitale. Per essere a norma, tale documento deve essere generato nel formato “XML” secondo alcuni specifici parametri e deve essere trasmesso al Sistema di Interscambio (Sdi) dell’Agenzia delle Entrate, preferibilmente con apposizione della firma digitale.

Labware offre a bar, ristoranti, negozi ecc. una soluzione rapida e completa per la fatturazione elettronica come richiesto dalla normativa, una soluzione che non richiede alcuno sforzo perché è integrata direttamente nel sistema 4CloudOffice di Labware senza necessità di ricorrere a software esterni.
La fattura elettronica viene infatti creata direttamente dal gestionale di backoffice in formato XML nel rispetto della normativa. Viene poi inviata alla piattaforma del nostro Partner accreditato AgID, che vi appone la firma digitale e la invia al Sistema d’Interscambio e al cliente. Il gestore del ristorante non deve quindi preoccuparsi di niente ed emetterà la fattura come sempre.

Come richiesto dalla normativa il nostro partner, riconosciuto come Conservatore Accreditato AgID, si occupa anche della conservazione digitale delle fatture elettroniche per 10 anni.

Con il sistema Labware puoi quindi gestire facilmente e senza sforzi tutto il ciclo attivo della fatturazione elettronica perché avvia automaticamente dal backoffice tutto il processo come richiesto dalla normativa:
– Compilazione della fattura elettronica in formato XML;
– Firma digitale;
– Invio al SDI (sistema di interscambio);
– Gestione delle notifiche;
– Recapito del documento al soggetto destinatario;
– Conservazione del documento per 10 anni.

Contattaci per avere maggiori informazioni e preparare in tempo la tua attività per la fatturazione elettronica.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.